logo marina virdis botanic art

 

previous
GALLERIA> PIANTE MEDITERRANEE
Echium volgare

Iris planifolia, o I. alata 
Wild iris, Iris spontanea
Iridaceae

Questa Iris spontanea dal  portamento sinuoso ed  elegante , con uno stelo alto 60/80 cm, è  piuttosto rara. Dipingerla è stata una lotta tra me e le voraci lumache del Sinis che ricoprono letteralmente tutto il gambo della pianta e divorano i teneri boccioli.

Il nome di questa pianta proviene da Iride, la dea greca messaggera degli Dei che sciogliendo la sua sciarpa formava l’arcobaleno per indicare la fine della collera degli Dei verso la terra e gli uomini. Forse proprio per questo  l’Iris nel linguaggio dei fiori significa “buona novella”.

Fin dall’antichità  gli Iris sono  stati  coltivati sia per il prezioso  olio essenziale ottenuto dai tuberi che per le loro proprietà medicinali. 

Acquarello su carta, 2003
Formato   cm 36x46

© COPYRIGHT Marina Virdis